Il Nostro Impegno

Un impegno aperto e sensibile alle necessità altrui, pronti a sacrificare qualcosa di noi stessi per collaborare alla riedificazione di una società più giusta, in cui l’essere umano possa essere più libero e consapevole dell’importanza e della qualità delle proprie relazioni.  

Attraverso il nostro impegno per rendere la comunicazione sempre migliore, chiara e costruttiva, ci proponiamo di affrontare temi che facciano riflettere sull’organizzazione della vita sociale ed affettiva. Partendo dal presupposto che è sempre possibile evitare il ricorso alla paura ed al potere, riducendo la tensione e mantenendo ogni tipo di divergenza su binari di correttezza e rispetto.

BREAK SILENCE

Stop Emotional Abuse

Uno degli obiettivi principali di questa causa  è costituire un punto  di riferimento e sostegno con informazioni utili per le persone che sono state o si ritengono vittime di abusi psicologici, caratterizzati da una sottile, ripetuta e perversa forma di violenza psichica che, col tempo, tende ad annullare la personalità della vittima fino al suo annientamento. È un mondo poco esplorato sia dalla giurisprudenza che dalla sociologia per le difficoltà di individuazione di tali situazioni che raramente vengono denunciate e anche quando sono portate all’attenzione della giustizia i relativi procedimenti, a meno che non trattasi di violenza fisica facilmente accertabile, si concludono col proscioglimento o l’assoluzione per la difficoltà di prova e per i comportamenti manipolatori del carnefice, che tende a far apparire la vittima quale visionaria e comunque poco credibile. È un universo poco esplorato anche dalla stessa psichiatria in quanto sovente le vittime non si rendono conto di avere di fronte un malato psichico e questi ultimi non sono coscienti di trovarsi in uno stato patologico ed attribuiscono comportamenti devianti o violenti all’atteggiamento dell'altro su cui scaricano tutte le responsabilità.

Libri

Pesarin_cover3-01 con correzioni 18 genn

“Abyssus Abyssum Invocat” narra le vicissitudini di persone che hanno subito e vissuto l’esperienza devastante dell’abuso psicologico.

Questo avvincente romanzo, ricco di colpi di scena, di battute d’arresto, di momenti di riflessione, con il suo linguaggio aspro, profondo, diretto che esprime tutta la forza, la gioia o la disperazione dei protagonisti, è quello  di risvegliare le coscienze sul fenomeno della violenza psicologica, una piaga sociale, che ancora non ha trovato riscontro e definizione da parte delle Autorità competenti. Questo fenomeno infatti non ha quasi rilevanza dal punto di vista giuridico poiché la sfera psichica ed emotiva della vittima del reato non viene presa in considerazione e valutata.

 

Obiettivi :

 

INFORMARE

Maggiore sensibilizzazione sul tema della violenza psicologica, male nascosto, origine di altro male e quello di far comprendere che questo tipo di abusi spesso invisibili non sono da sottovalutare, ma che costituiscono un forte campanello d’allarme per prevenire atti di violenza più efferati ed irreversibili.

 

OTTENERE

Una pratica del diritto più rigorosa, perché culturalmente consapevole della sostanza umana delle azioni che il diritto è chiamato a regolare

Il Romanzo Abyssus Abyssum Invocat - Storia di abuso e aberrazione é disponibile per l'acquisto nelle migliori librerie e on-line anche in formato ePub: 

© 2019 by WorldWideMedia Communication

  • Facebook
  • Instagram
  • Black Icon LinkedIn
WWM-logo-2.png